Anthem, la nuova gamma di processori, sintoamplificatori ed amplificatori audio video

Anthem ha appena presentato la nuova gamma 2020 di processori, sintoamplificatori ed amplificatori audio video. I nuovi processori audio video Anthem AVM70 e Anthem AVM90, i ricevitori Anthem MRX 540, Anthem MRX 740 e Anthem MRX 1140, non manca la nuova generazione dei finali di potenza Anthem MCA 225, Anthem MCA 325 e Anthem MCA 525

Abbiamo visto per la prima volta la serie di ricevitori MRX e la serie di processori AVM alla fiera CEDIA 2015 dove Anthem ha fatto il suo debutto. I nuovi sintoamplificatori audio video Anthem MRX 540, Anthem 740 e Anthem 1140; i preamplificatori  audio video Anthem AVM 70 e Anthem AVM 90 sostituiranno i precedenti modelli Anthem.  Tutti e cinque i nuovi prodotti sono caratterizzati dalla correzione della risposta in ambiente, Anthem ARC (Anthem Room Correction) leader del settore, da una gestione esperta dei più recenti formati audio e da una robusta integrazione. Le nuove release sono il culmine della ricerca e dell'apprendimento degli ultimi cinque anni.

I nostri fan e rivenditori attendono con ansia le prossime generazioni e siamo lieti di presentare prodotti con una tale ricchezza di funzionalità. Abbiamo avuto l'opportunità di progettare e creare nuovi prodotti che rappresentano un vero e proprio punto di riferimento per offrire prestazioni straordinarie a fronte di un grande valore. Essere in grado di continuare questa eredità è qualcosa che ci entusiasma molto.

John Bagby, Amministratore Delegato, Paradigm Electronics Inc.

Preamplificatori, processori audio video Anthem AVM 70 e Anthem AVM 90

Anthem AVM 90

La nuova serie di processori home cinema di Anthem includerà i modelli Anthem AVM 70 e Anthem AVM 90. L'Anthem AVM 90 è il nuovo processore audio video di punta di Anthem con circuiti audio potenziati, quattro uscite subwoofer indipendenti e un DAC AKM AK4499EQ a 32 bit con capacità di campionamento a 768kHz.  Il processore home cinema Anthem AVM70 può ora gestire configurazioni fino a 15.2 canali e l'Anthem AVM90 fino a 15,4 canali (a partire da 11,2) e tutti sono dotati di ARC Genesis Room Correction.

ARC Genesis di Anthem è un sistema di correzione della stanza solido, come dimostra la nostra esperienza passata. Ci piace il fatto che l'EQ possa essere limitato nella larghezza di banda in modo da poter applicare la correzione alla frequenza di transizione della stanza e al di sotto di essa o qualunque sia la vostra preferenza.

Il nuovo preamplificarore audio video AVM 70 di Anthem e l'ammiraglia dei processori audio video Anthem AVM 90 portano tutte le tecnologie di oggi in un unico componente.

Le nuove caratteristiche dell' Anthem AVM 70 e Anthem AVM 90 includono:

  •     Dolby Atmos, DTS:X e IMAX Enhanced
  •     Ultima versione di ARC Genesis Room correction.
  •     Interfaccia utente Web Anthem.
  •     Piattaforma elettronica completamente nuova, fino a 15.4 canali, HDMI 2.0b, HDCP 2.2, hardware aggiornabile a HDMI 2.1 (8K).
  •     Nuova Piattaforma di rete con setup basato sul web e aggiornamenti via etere.
  •     Piattaforma DSP Multi-core di nuova generazione.
  •     Design modernizzato con display ad alta risoluzione sul pannello frontale.
  •     Codec audio orientato agli oggetti con supporto fino a 15.4 canali. Include quattro uscite subwoofer indipendenti con ritardo di fase e di distanza.
  •     Piattaforma Agnostic Streaming con AirPlay2, Google Chromecast (Audio), Bluetooth v4.2, e Spotify Connect (in arrivo!) e Roon (in arrivo!).
  •     Supporto video con 7 ingressi HDMI 2.0b con 2 uscite e HDMI indipendente Zona 2.
  •     eARC per una perfetta integrazione con le smart TV.
  •     Passaggio di segnali Ultra HD con Dolby Vision, HDR o Hybrid Log Gamma.
  •     Microfono di calibrazione riprogettato e di maggiore precisione.
  •     MM Phono Stage.

L'Anthem AVM 90 è dotato anche di circuiti audio aggiornati, quattro uscite subwoofer indipendenti e un DAC AKM AK4499EQ a 32 bit con capacità di campionamento a 768kHz.

Sintoamplificatori audio video Anthem MRX 540, Anthem MRX 740 e Anthem MRX 1140

Anthem MRX 1140 pannello posteriore connessioni

La nuova linea di ricevitori audio video Anthem MRX includerà i modelli MRX540, MRX740 ed MRX1140. L'inno dice che i Ricevitori A/V MRX sono "per massimizzare le prestazioni per il denaro". I canali dei Ricevitori MRX possono essere assegnati in molti modi. Ad esempio, è possibile assegnare i canali non utilizzati ai driver dei bassi o dei medi ai diffusori Bi-amplificatori. I canali extra alimentano una zona audio aggiuntiva in un sistema di tutto l'impianto. Impostare qualsiasi configurazione di altoparlanti di altezza, larghezza o presenza in un sistema Dolby Atmos o DTS:X; quindi bilanciare la presentazione con ARC Genesis.

Basandosi sul set di funzioni dei modelli precedenti, i nuovi Anthem MRX 540, Anthem 740 e Anthem 1140 ora includono:

  •     Dolby Atmos, DTS:X e IMAX Enhanced
  •     Ultima versione di ARC Genesis Room correction.
  •     Interfaccia utente Web Anthem.
  •     Piattaforma elettronica completamente nuova, fino a 15.2 canali, HDMI 2.0b, HDCP 2.2, hardware aggiornabile a HDMI 2.1 (8K).
  •     Nuova Piattaforma di rete con setup basato sul web e aggiornamenti via etere.
  •     Piattaforma DSP Multi-core di nuova generazione.
  •     Design modernizzato con display ad alta risoluzione sul pannello frontale.
  •     Piattaforma Agnostic Streaming con AirPlay2, Google Chromecast (Audio), Bluetooth v4.2, e Spotify Connect (in arrivo!) e Roon (in arrivo!).
  •     Supporto video con 7 ingressi HDMI 2.0b con 2 uscite e HDMI indipendente Zona 2.
  •     eARC per una perfetta integrazione con le smart TV.
  •     Passaggio di segnali Ultra HD con Dolby Vision, HDR o Hybrid Log Gamma.
  •     Microfono di calibrazione riprogettato e di maggiore precisione.
  •     Riassegnazione dell'amplificatore con un massimo di 10 canali su MRX1140, 6 su MRX 740 e 4 su MRX 540.

Nuove interfacce utente su tutti i processori Anthem AVM ed i ricevitori Anthem MRX

Anthem web interface è la sovrapposizione OSD a cui molti consumatori si sono abituati in altri ricevitori e processori AV. L'interfaccia utente web di Anthem è ora integrata in tutti i nuovi ricevitori Anthem MRX e i nuovi processori Anthem AVM. Utilizzando un telefono, un tablet o un laptop, è possibile accedere facilmente a qualsiasi funzione o impostazione e apportare modifiche al volo. Inoltre, è possibile accendere e spegnere la zona principale o la seconda zona, regolare il volume, cambiare le modalità audio o modificare i trim dei canali. La Web UI di Anthem può anche essere utilizzata per calibrare i ritardi e i livelli degli altoparlanti e configurare le impostazioni di rete/le opzioni di controllo. Ci piace il fatto che questi nuovi prodotti possono essere collocati in una stanza diversa dal display e dagli altoparlanti, ma possono essere completamente controllati e calibrati da qualsiasi punto si abbia accesso alla rete tramite un tablet o un laptop. I dispositivi sorgente possono essere rinominati, semplificando la configurazione grazie all'eliminazione degli ingressi non utilizzati. Gli installatori possono importare ed esportare i file per rendere la gestione remota semplice e conveniente. La matrice di amplificatori supporta la riassegnazione dei canali di amplificatori non utilizzati alla Zona 2, alle zone circostanti, alle altezze o al bi-amplificatore anche i diffusori più esigenti.

Tutti i nuovi prodotti Anthem saranno disponibili a dicembre presso Soundimage a Padova.

La nuova generazione di finali di potenza Anthem MCA

Anthem MCA325 GEN2

Rivista e migliorata dove serve, arriva anche la nuova generazione dei finali di potenza Anthem serie MCA GEN2. Il finale di potenza Anthem MCA 525 GEN2 offre cinque canali con potenza nominale di 225 watt per canale su 8 ohm. L’amplificatore di potenza Anthem MCA 325 GEN2 dispone di tre canali con una potenza nominale di 225 watt per canale su 8 ohm, mentre il finale di potenza stereofonico Anthem MCA 225 GEN2 è un amplificatore di potenza a due canali con 225 watt per canale di potenza su 8 ohm.

Share this post