Sony VPL-XW5000ES e Sony VPL-XW7000ES, i nuovi proiettori laser SXRD 4K nativi con processore X1 Ultimate.

Con i suoi nuovi proiettori home cinema Sony VPL-XW5000ES e Sony VPL-XW7000ES, il produttore giapponese, che festeggia anche il 50° anniversario della videoproiezione al suo interno, sta cambiando tutto, o quasi. D'ora in poi, la gamma di proiettori home cinema di Sony è 100% 4K e 100% laser.

Vale a dire, il Sony VPL-XW5000ES e il Sony VPL-XW7000ES sono il risultato di una revisione completa della gamma di videoproiettori del marchio giapponese, che avviene ogni cinque o sei anni. Infatti, i Sony VPL-VW290ES, VW590ES, VW790ES e anche l'HW65ES sono semplicemente scomparsi dalla gamma.

Sony VPL-XW5000ES

A prima vista, il proiettore Sony VPL-XW5000ES Ultra HD 4K appare significativamente più compatto dei modelli VW. In termini di numeri, questo è effettivamente il caso, con un nuovo telaio e un volume e un peso per il XW5000ES che è circa il 30% più piccolo e il 35% più leggero di un VPL-VW790ES. Per fare un confronto, l'XW5000ES pesa 13 chili e ha un volume di 36 litri, contro i 20 kg e i 51 litri del VW790ES. E mentre la differenza è meno netta con un VPL-VW290ES, il vantaggio rimane chiaramente a favore dell'XW5000ES.

Sony VPL-XW5000ES, processore X1 Ultimate per proiettori

Nel menu delle grandi evoluzioni, l'integrazione del nuovo processore X1 Ultimate for Projectors, proveniente direttamente dalla divisione TV del gruppo giapponese, con una potenza 2,8x superiore a quella del X1 precedentemente utilizzato. Tuttavia, i rappresentanti della marca indicano che il chip incorporato nei proiettori video di Sony non ha un equivalente nei televisori di Sony. Si tratta infatti di una versione specificamente adattata alla proiezione video. La sua potenza permette l'analisi e l'ottimizzazione dell'immagine tramite Dynamic HDR Enhancer e l'elaborazione della super risoluzione basata sugli oggetti, in tempo reale e frame per frame. Il primo è progettato per studiare ogni fotogramma del segnale video e applicare l'elaborazione HDR ottimizzata per ingrandire la luminosità nelle aree luminose e calmarla nelle aree scure. Il secondo rileva i piccoli oggetti in un'immagine, migliora la loro risoluzione e riduce il rumore video.

Altre aggiunte relative al processore X1 Ultimate for Projectors includono l'uso del Dual Database Processing per ridurre il rumore video e migliorare l'Upscaling, oltre all'algoritmo Object-Based HDR Remaster che rimappa la curva di luminanza per preservare il colore nei punti salienti e ottimizzare il contrasto. Naturalmente, salvare impostazioni diverse per i segnali video SDR e HDR è ancora un must.

Sony VPL-XW5000ES, nuova matrice SXRD da 0,61

Il Sony VPL-XW5000ES presenta anche la matrice LCD SXRD da 0,61" più piccola al mondo con risoluzione 4K Ultra HD e uno strato di silicio riflettente per un migliore controllo della luce per identificare le sfumature nere nelle aree scure. Allo stesso modo, questi array da 0,61" utilizzano nuovi materiali a cristalli liquidi per una maggiore durata.

Sony VPL-XW5000ES, nuova unità ottica

Un nuovo telaio di solito significa nuove lenti, e questo è il caso del Sony VPL-XW5000ES. Questo, asferico con un diametro di 54 mm, è dotato di 10 elementi di cui 9 sono in vetro. È presente uno spostamento manuale verticale/orizzontale dell'obiettivo (+/- 71% e 25% rispettivamente). Importante, oltre alla messa a fuoco ottica, il Sony VPL-XW5000ES ha una caratteristica interessante, il Digital Focus Optimizer. Questo compensa digitalmente qualsiasi difetto o danno alla lente. Dà anche più nitidezza ai quattro angoli dell'immagine per una perfetta omogeneità con il centro dell'immagine. 

Sony VPL-XW5000ES, specifiche principali

Le specifiche includono una luminosità di 2.000 lumen (Sony non indica il rapporto di contrasto dinamico), la tecnologia Triluminos (95% di DCI-P3) e una sorgente luminosa laser Z-Phosphor (laser blu con rivestimento al fosforo) con una durata di 20.000 ore. Il Sony VPL-XW5000ES è disponibile in bianco o nero. I giocatori saranno contenti di sapere che con la modalità Input Lag Reduction attivata, è limitata a 21 ms con un segnale 2160p/60, 13 ms in 1080p/120 (nessuna compatibilità 4K/120). Vale la pena menzionare anche la certificazione Imax Enhancer.

Sony VPL-XW5000ES, la connettività

La connettività include due ingressi HDMI 2.0b, una presa RS-232, un trigger 12V, una porta Ethernet e una porta USB.

HDR10 e HDR HLG

Naturalmente, tutti i modelli 4K 2022 di Sony sono compatibili con HDR10 e HDR HLG (per Hybrid Log Gamma). Quest'ultimo è destinato principalmente alla trasmissione HDR terrestre. Si basa su un semplice strato di dati HDR che può essere decodificato sia dai ricevitori compatibili (TV, set-top box, ecc.) che dai modelli SDR (Standard Dynamic Range), che poi forniscono un segnale HDR. Offre quindi la possibilità di trasmettere qualsiasi contenuto, anche in diretta (eventi sportivi, concerti, ecc.), con la trasmissione di un unico segnale.

Disponibilità annunciata per l'estate. Prezzo approssimativo: 5.999 euro.

Caratteristiche principali del Sony VPL-XW5000ES:

  • Tipo SXRD
  • Risoluzione 4K Ultra HD
  • Risoluzione nativa: 3840 x 2160 pixel
  • Matrice SXRD: matrice da 0,61
  • Sorgente luminosa: laser Z-Fosforo
  • Luminosità: 2000 lumen
  • Input Lag: 21 ms a 2160p/60, 13 ms a 1080p/120
  • Funzioni di Dynamic HDR Enhancer
  • Funzioni di super risoluzione basate sugli oggetti
  • Funzioni dell'ottimizzatore di messa a fuoco digitale
  • Doppie funzioni di elaborazione del database
  • Funzioni HDR Remaster basate su oggetti
  • Compatibilità HDR10
  • Compatibilità HDR HLG
  • Compatibilità HDCP 2.3
  • Gamut: 95% DCI-P3
  • Connessioni: 2 ingressi HDMI 2.0b certificati HDCP 2.2, 1 presa RS-232, 1 Trigger 12V, 1 porta Ethernet e 1 porta USB
  • Spostamento dell'obiettivo: verticale/orizzontale (+/- 71% e 25% rispettivamente)
  • Altro : Processore X1 Ultimate per proiettori
  • Peso: 13 kg
  • Dimensioni (L x A x P): 460 x 200 x 472 mm

Sony VPL-XW7000ES, nuovo proiettore laser SXRD 4K, 3.200 lumen, processore X1 Ultimate

Sony VPL-XW7000ES, principi di differenza con il Sony VPL-XW5000ES

Prima di tutto, il Sony VPL-XW7000ES offre una luminosità significativamente superiore al Sony VPL-XW5000ES, 3.200 lumen contro 2.000 lumen. Per informazione, l'XW-7000ES offre 308 nits sullo schermo 120'' rispetto ai 173 nits di un VPL-VW590ES, 262 nits sullo schermo 130'' rispetto ai 148 nits, 226 nits sullo schermo 140'' rispetto ai 127 nits e 200 nits sullo schermo 150'' rispetto ai 111 nits. Una bella differenza, come potete vedere.

Ma c'è un'altra grande differenza tra l'XW-7000ES e l'XW-5000ES, l'ottica. ACF (Advanced, Crisp Focus), asferico e dotato di 13 elementi (12 in vetro a bassissima dispersione + 1 in resina) per un diametro di 70 mm, offre una zona "nobile" più ampia e migliora la nitidezza al centro e negli angoli dell'immagine.

Infine, il Lens Shift, verticale/orizzontale (+/- 85% e 36% rispettivamente) è motorizzato qui.

Sony VPL-XW7000ES, nuovo design

A prima vista, il proiettore Sony VPL-XW7000ES Ultra HD 4K appare significativamente più compatto dei modelli VW. In termini di numeri, questo è effettivamente il caso con un nuovo telaio e un volume e un peso per il XW7000ES che è circa il 20% più piccolo e il 30% più leggero di un VPL-VW790ES. Per fare un confronto, l'XW7000ES pesa 14 kg e ha un volume di 42 litri contro i 20 kg e i 51 litri del VW790ES.

Sony VPL-XW7000ES, processore X1 Ultimate per proiettori

Per il resto, troviamo il nuovo processore X1 Ultimate for Projectors, proveniente direttamente dalla divisione TV del gruppo giapponese, con una potenza 2,8 volte superiore rispetto all'X1 utilizzato in precedenza. Tuttavia, i rappresentanti della marca indicano che il chip incorporato nei proiettori video di Sony non ha un equivalente nei televisori di Sony. Si tratta infatti di una versione specificamente adattata alla proiezione video. La sua potenza permette l'analisi e l'ottimizzazione delle immagini tramite Dynamic HDR Enhancer e l'elaborazione della super risoluzione basata sugli oggetti, in tempo reale e frame per frame. Il primo è progettato per studiare ogni fotogramma del segnale video e applicare un'elaborazione HDR ottimizzata per migliorare la luminosità nelle aree luminose e calmare il suo ardore nelle aree scure. Il secondo rileva i piccoli oggetti in un'immagine, migliora la loro risoluzione e riduce il rumore video.

Altre aggiunte relative al processore X1 Ultimate for Projectors includono l'uso del Dual Database Processing per ridurre il rumore video e migliorare l'Upscaling, oltre all'algoritmo Object-Based HDR Remaster che rimappa la curva di luminanza per preservare il colore nei punti salienti e ottimizzare il contrasto. Naturalmente, salvare impostazioni diverse per i segnali video SDR e HDR è ancora un must.

Sony VPL-XW7000ES, nuova matrice SXRD da 0,61

La nuova matrice LCD SXRD da 0,61", la più piccola al mondo, con risoluzione 4K Ultra HD e uno strato di silicone riflettente per un migliore controllo della luce per identificare le sfumature nere nelle aree scure. Allo stesso modo, questi array da 0,61" utilizzano nuovi materiali a cristalli liquidi per una maggiore durata.

Sony VPL-XW7000ES, ottimizzatore digitale del fuoco

Importante, oltre alla messa a fuoco ottica (vedi prima in questa notizia), il Sony VPL-XW7000ES ha una caratteristica interessante, il Digital Focus Optimizer. Questo compensa digitalmente qualsiasi difetto o danno alla lente. Ripristina anche la nitidezza ai quattro angoli dell'immagine per una perfetta omogeneità con il centro dell'immagine.

Sony VPL-XW7000ES, specifiche principali

In termini di specifiche, oltre ai 3.200 lumen di luminosità (Sony non indica il rapporto di contrasto dinamico) già menzionati, la tecnologia Triluminos (95% di DCI-P3) e una fonte di luce laser Z-Phosphor (laser blu con trattamento al fosforo) con una durata di vita di 20.000 ore sono inclusi. Il Sony VPL-XW7000ES è disponibile in bianco o nero. I giocatori saranno contenti di sapere che con la modalità Input Lag Reduction attivata, è limitata a 21 ms con un segnale 2160p/60, 13 ms in 1080p/120 (nessuna compatibilità 4K/120). Vale la pena menzionare anche la certificazione Imax Enhancer.

Sony VPL-XW7000ES, connettività

Ci sono due ingressi HDMI 2.0b, una presa RS-232, un trigger 12V, una porta Ethernet e una porta USB. C'è anche un mini-jack da 3.5mm per la sincronizzazione 3D, dato che il Sony VPL-XW7000ES è 3D Ready.

HDR10 e HDR HLG

Naturalmente, tutti i modelli 4K 2022 di Sony sono compatibili con HDR10 e HDR HLG (per Hybrid Log Gamma). Quest'ultimo è destinato principalmente alla trasmissione HDR terrestre. Si basa su un semplice strato di dati HDR che può essere decodificato sia dai ricevitori compatibili (TV, set-top box, ecc.) che dai modelli SDR (Standard Dynamic Range), che poi forniscono un segnale HDR. Offre quindi la possibilità di trasmettere qualsiasi contenuto, anche in diretta (eventi sportivi, concerti, ecc.), con la trasmissione di un unico segnale.

Disponibilità annunciata per l'estate. Prezzo approssimativo: 14.999 euro.

Caratteristiche principali del Sony VPL-XW7000ES:

  • Tipo SXRD
  • Risoluzione 4K Ultra HD
  • Risoluzione nativa: 3840 x 2160 pixel
  • Matrice SXRD: matrice da 0,61
  • Sorgente luminosa: laser Z-Fosforo
  • Luminosità: 3.200 lumen
  • Input Lag: 21 ms a 2160p/60, 13 ms a 1080p/120
  • Funzioni di Dynamic HDR Enhancer
  • Funzioni di super risoluzione basate sugli oggetti
  • Funzioni dell'ottimizzatore di messa a fuoco digitale
  • Doppie funzioni di elaborazione del database
  • Funzioni HDR Remaster basate su oggetti
  • Compatibilità HDR10
  • Compatibilità HDR HLG
  • Compatibilità HDCP 2.3
  • Compatibilità 3D Ready
  • Compatibilità ALLM
  • Gamut: 95% DCI-P3
  • Connessioni: 2 ingressi HDMI 2.0b certificati HDCP 2.2, 1 presa RS-232, 1 Trigger 12V, 1 porta Ethernet e 1 porta USB, 1 mini-Jack 3.5 mm per la sincronizzazione 3D
  • Spostamento dell'obiettivo: verticale/orizzontale (+/- 85% e 36% rispettivamente)
  • Altro : Processore X1 Ultimate per proiettori
  • Peso: 14 kg
  • Dimensioni (L x A x P): 460 x 210 x 517 mm

Condividi questo post

Prodotti collegati

Sony

Sony VPL-XW5000ES

5.990,00 €

Proiettore per home cinema con matrici 4K SXRD native ad elevato rapporto di contrasto, sorgente luminosa laser da 2.000 lumen, contrasto ∞:1 e compatibilità HDR. Tone Mapping dinamico. Lente in vetro da 54mm, processore Sony X1 Ultimate specifico per proiezione.

    Sony

    Sony VPL-XW7000ES

    14.990,00 €

    Proiettore per home cinema con matrici 4K SXRD native ad elevato rapporto di contrasto, sorgente luminosa laser da 3.200 lumen, contrasto ∞:1 e compatibilità HDR. Tone Mapping dinamico. Lente in vetro da 70mm motorizzata, processore Sony X1 Ultimate specifico per proiezione.